Pasta con pomodoro e olive caitane

La pasta con il pomodoro fresco e olive è un gustoso piatto estivo, dove il pomodoro fresco è appena scaldato mentre la cipolla e l’aglio vengono cotti brevemente. È una ricetta molto facile e abbastanza veloce da preparare, infatti il sugo di pomodoro fresco si prepara mentre la pasta cuoce, ma per un ottimo risultato occorrono dei pomodori ben maturi, e se possibile presi nell’orto oppure da agricoltura biologica, ed anche le olive devono essere di buona qualità.

Ingredienti

Ingredienti Pasta con pomodoro fresco e olive per sei persone

  • 6 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • cipolla
  • 1 pizzicone di peperoncino rosso piccante secco sbriciolato
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 mazzetto di basilico

Preparazione

Scaldate l’olio in un tegame pesante sul fuoco medio.

Aggiungete le olive, la cipolla e l’aglio tritati e il peperoncino, fate rosolare fino a quando la cipolla si sarà intenerita, circa 4/5 minuti.

Unite i pomodori lavati e tagliati a pezzetti (eliminate i semi, a piacere potete anche pelarli) e il concentrato. Mescolate e fate giusto scaldare i pomodori, circa 2 minuti.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e gettatela nel tegame con il sugo.

Aggiungete un po’ di parmigiano e le foglie del basilico lavate e stracciate con le mani, mescolate per condire.

Servite accompagnando con altro parmigiano reggiano grattugiato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *